logotype
logotype

Aprire un ECOMMERCE

APRIRE UN ECOMMERCE

Quali sono i migliori step nell'affrontare un progetto di vendita online in un mercato qualunque?
Ecco cinque consigli utili e pratici per affrontare in mondo intelligente il mondo del commercio elettronico.
Premesso che gran parte dei progetti e-commerce fallisce dopo alcuni mesi e che al nostro numero arrivano continuamente chiamate di persone che non sanno, dopo avere messo on line il loro magnifico sito e-commerce, quale sia il motivo per cui il progetto non decolla. Ecco alcuni piccoli suggerimenti importanti.
Obiettivo vedere i clienti felici perché il mondo dell'e-commerce è in crescita e abbiamo casi concreti di aumento del fatturato dal 30 al 110%. I consigli che pubblichiamo sono esclusivamente una piccola parte delle tecniche che insegniamo ai nostri clienti per sviluppare un e-commerce di grande successo.
1 Analizzare e conoscere il mercato
Sei sicuro/a che ci sia il numero adatto di acquirenti potenziali? Mi è capitato in alcune delle analisi effettuate che le ricerche online non fossero sufficienti a coprire i costi. Dunque il mercato potenziale era rappresentato da una nicchia troppo piccola.
 
2 Conoscere la Concorrenza
Prima di affrontare un progetto è importante conoscere quanto vendono i concorrenti. Per questo motivo, con numeri alla mano, riuscirò a determinare quale possa essere il punto di saturazione del mio sito e-commerce. Sapere quante vendite fa il mio concorrente, prima di investire in un progetto e-commerce è veramente utile.
 
3 Conoscere le vendite determinando le visite
Innanzitutto devo sapere con un buon livello di precisione quante visite sono necessarie per effettuare una vendita. Perché ogni visita,  ha un determinato costo, soprattutto quando un e-commerce è nuovo. Tale costo è determinato dall'azione pubblicitaria che mi permette di portare un potenziale cliente a visitare il mio e-commerce.
 
4 Calcolare la reiterazione delle vendite
Sapere se un cliente effettuerà uno o dieci acquisti nell'arco di un anno è fondamentale. Perché il costo di acquisizione del cliente verrà suddiviso nel numero delle vendite. Questo numero viene utilizzato nel determinare i budget di investimento nel campo pubblicitario. Perché senza pubblicità risulterà impossibile vendere.
 
5 Determinare il ROI: il ritorno dell'investimento
A questo punto ho in mano i numeri per sapere se il mio progetto e-commerce è fattibile, ha un ROI (ritorno dell'investimento) e se sono in grado di affrontare ogni difficoltà che mi si presenti. Se non ho molti soldi da investire,non ho nemmeno la forza necessaria per fare decollare il mio e-commerce, allora è meglio se quei soldi li utilizzo per andare in vacanza?!
  • Radio Company
  • Forzieri
  • Briko
  • Bata
  • Euronics
  • Marco Polo Shop
  • Gabel
  • Gabel
  • Gabel
  • Gabel
  • Gabel
By continuing browsing this website, you accept the use of cookies to provide you with exceptional service and personalised content.
Accept
Privacy