logotype
logotype
Blog

Blog (5)

TUESDAY, 11 JUNE 2013 09:09

CONSULENZA NELLA CREAZIONE DEL SITO ECOMMERCE

Written by

Net Informatica offre consulenza per nell'attività di vendita online.  Utilizziamo le ultime tecnologie a disposizione per dare in mano al cliente, i migliori strumenti con lo scopo di raggiungere l'obiettivo prefissato.  Ci occupiamo dello sviluppo di progetti di commercio elettronico sia destinati alle imprese B2B che al consumatore finale B2C.

La nostra attività prevede l'affiancamento del cliente, in tutte le fasi del progetto, dall'analisi iniziale fino all'ottimizzazione per i motori di ricerca e sviluppo di campagne per la promozione online. Il tutto è commisurato e condiviso attraverso appositi pannelli di statistica, come quello fornito da google analytics.

La nostra azienda opera principlamente nelle provincie di Vicenza e Padova, ma svolge consulenze in tutto il Nord Italia

THURSDAY, 09 MAY 2013 19:53

WEB MARKETING DEL TUO SITO WEB OD E-COMMERCE

Written by

Web Marketing e Visibilità del sito E-Commerce nei motori di ricerce

Grazie alle soluzioni di web marketing e di indicizzazione nei motori di ricerce dedicate in maniera specifica al commercio elettronico, offerte da NET INFORMATICA, quindi l'insieme delle attività di Web Marketing sui motori di ricerca, puoi raggiungere i seguenti obiettivi:

  • migliorare l'identità del tuo brand on-line,
  • migliorare la visibilità del tuo sito Web od Ecommerce online,
  • migliorare la visibilità dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi,
  • aumentare il traffico da parte di un’utenza profilata e fortemente propensa all’acquisto,
  • incrementare le tue opportunità commerciali di vendita, ampliando il tuo parco fornitori e rivenditori.

Affidarsi a a NET INFORMATICA, per le attività di visibilità nei motori e per il web marketing del tuo sito Web od E-commerce, significa avere i seguenti vantaggi:

  • avere un controllo completo sul budget prefissato,
  • avere dei costi pubblicitari ridotti rispetto alle attività di marketing svolte su carta,
  • aumentare la qualità del traffico web generato verso il tuo sito internet,
  • adottare un tipo di comunicazione efficace nei confronti del tuo target di riferiemento,
  • possibilità di indirizzare gli utenti verso le aree del portale, dedicate alla conversione o verso prodotti a più alta monetizzazione e redditività,
  • attuare attività di analisi del tuo portale web, grazie alle quali pianificare interventi sul web col fine di ottimizzare il ROI (ovvero, ritorno sugli investimenti)

Le soluzioni che NET INFORMATICA propone e che si raggruppano in una unica voce comunemente denominata web marketing, comprendono:

  • Posizionamento sito web ed ecommerce nei motori di ricerca (SEO),
  • Keyword advertising tramite piattaforme come Google AdWords,
  • Analisi web, per massimizzare le vendite generate dagli accessi al negozio online proveniente dai motori di ricerca e da altre fonti di traffico,
  • Pianificazione di campagne PPC (pay-per-click) sui motori e sui comparazione prezzi (Kelkoo, Pangora, TrovaPrezzi, etc),
  • Analisi della concorrenza (competitor),
  • Attività promozionali anche sui social network, blog e  web2.0,
  • Azioni di PR sul web, tramite comunicati stampa,
  • Campagne di e-mail marketing e newsletter condotte attraverso strumenti professionali certificati e affidabili.
THURSDAY, 09 MAY 2013 11:36

CONSULENZA PER LA TUA VENDITA ONLINE

Written by

La vendita tramite il "negozio" web è alla base della nostra offerta di servizi di consulenza.

La vendita tramite il "negozio" web è alla base della nostra offerta di servizi di consulenza.


La CONSULENZA per la VENDITA ONLINE è la base dei servizi che la nostra azienda offre per la partenza di un progetto di commercio elettronico.

In che modo gli utenti del web decidono di acquistare un oggetto online? Cosa sono più propensi ad acquistare via web? Quali sono gli aspetti salienti che condizionano il processo di acquisto del navigatore web? Dare una risposta a queste domande  (e tante altre ancora) è un modo per avere direttive utili ed indicazioni reali per ideare strategie finalizzate alla vendita ONLINE per un corretto sviluppo del proprio software Ecommerce.

Nel web, tramite un sito di E-commerce, si può effettuare la vendita on line di qualsiasi prodotto, ed avere così un punto vendita ON-LINE, il proprio ESHOP, visibile in tutto il mondo 24 ore su 24; il commercio elettronico può essere indirizzato sia per il B2B sia per il B2C.

Pertanto creare un sito web E-commerce, consente anche l’apertura di nuovi mercati nazionali e internazionali a costi assolutamente contenuti e con immense potenzialità commerciali.

La progettazione di siti e-commerce comprende:

- editor visuale per la gestione dei contenuti

- catalogo on line per la presentazione dei prodotti e la gestione del magazzino

- carrello vendita per l’acquisto e la transazione on line

- gestione delle vendite e degli ordini

THURSDAY, 09 MAY 2013 11:01

CREARE UN ECOMMERCE DI SUCCESSO

Written by

Creare un sito Ecommerce di successo (B2B  B2C)

Le aziende quando pensano al commercio elettronico, tipicamente affrontano una prima scelta importante:

  • vendere direttamente al consumatori finale B2C
  • vendere alla rete distributiva costruendo un e-commerce B2B.

Le due scelte possono essere fatte contemporaneamente? Quali sono le differenze principali tra B2B e B2C?

Parliamo di due processi di acquisto molto diversi tra loro.

B2C

La tendenza di mercato sempre più diffusa è di vendere direttamente al consumatore finale, bypassando le catene di distribuzione.

Un e-commerce B2C che si rivolge ad un utente finale ha però il compito di convincere all’acquisto (il consumatore) stimolando desiderio e la curiosità. L’ecommerce in questione, deve quindi avere un struttura accattivante ed essere aggiornato di continuo.

Ogni prodotto deve avere la sua scheda dettagliata con prezzi, descrizioni, opzioni prodotto e si devono mettere in evidenza le novità e le offerte, fornendo assistenza in tempo reale. L’utente finale (il cliente reale) va “coccolato” e convinto che il nostro prodotto fa al caso suo e che è migliore di quello di qualsiasi altra azienda concorrente.

B2B

Il B2B è l’insieme di rapporti tra imprese.

L’insieme delle attività svolte tra le imprese che intendono fare business è molto differente da quelle relative al business tra impresa e consumatore finale. In un approccio di tipo B2B, si ha a che fare con fornitori /partner /società in genere o comunque possessori di partita iva come noi,  interessati principalmente al profitto finale.
In questo settore si è portati a considerare ogni singolo aspetto della trattiva, infatti l’obiettivo è quello di ottenere un buon prodotto al prezzo migliore, poichè comunque si dovrà avere un margine nel ricavo finale, proprio per i motivi sopra.
Creare un e-commerce in questo settore e poi introdurlo è molto più complesso ed è spesso visto con scetticismo in quanto nel B2B si è abituati a trattare e tipicamente avvengono più incontri prima di giungere ad un accordo.

THURSDAY, 09 MAY 2013 09:37

CONSIGLI PER APRIRE IL TUO ECOMMERCE

Written by

Aprire un E-Commerce

Quali sono i migliori step nell'affrontare un progetto di vendita online in un mercato qualunque?
Ecco cinque consigli utili e pratici per affrontare in mondo intelligente il mondo del commercio elettronico.

Premesso che gran parte dei progetti e-commerce fallisce dopo alcuni mesi e che al nostro numero arrivano continuamente chiamate di persone che non sanno, dopo avere messo on line il loro magnifico sito e-commerce, quale sia il motivo per cui il progetto non decolla. Ecco alcuni piccoli suggerimenti importanti.

Obiettivo vedere i clienti felici perché il mondo dell'e-commerce è in crescita e abbiamo casi concreti di aumento del fatturato dal 30 al 110%. I consigli che pubblichiamo sono esclusivamente una piccola parte delle tecniche che insegniamo ai nostri clienti per sviluppare un e-commerce di grande successo

1)      Analizzare e conoscere il mercato
Sei sicuro/a che ci sia il numero adatto di acquirenti potenziali? Mi è capitato in alcune delle analisi effettuate che le ricerche online non fossero sufficienti a coprire i costi. Dunque il mercato potenziale era rappresentato da una nicchia troppo piccola.

2)      Conoscere la Concorrenza
Prima di affrontare un progetto è importante conoscere quanto vendono i concorrenti. Per questo motivo, con numeri alla mano, riuscirò a determinare quale possa essere il punto di saturazione del mio sito e-commerce. Sapere quante vendite fa il mio concorrente, prima di investire in un progetto e-commerce è veramente utile.

3)      Conoscere le vendite determinando le visite
Innanzitutto devo sapere con un buon livello di precisione quante visite sono necessarie per effettuare una vendita. Perché ogni visita,  ha un determinato costo, soprattutto quando un e-commerce è nuovo. Tale costo è determinato dall'azione pubblicitaria che mi permette di portare un potenziale cliente a visitare il mio e-commerce.

4)      Calcolare la reiterazione delle vendite
Sapere se un cliente effettuerà uno o dieci acquisti nell'arco di un anno è fondamentale. Perché il costo di acquisizione del cliente verrà suddiviso nel numero delle vendite. Questo numero viene utilizzato nel determinare i budget di investimento nel campo pubblicitario. Perché senza pubblicità risulterà impossibile vendere

5)    Determinare il ROI: il ritorno dell'investimento
A questo punto ho in mano i numeri per sapere se il mio progetto e-commerce è fattibile, ha un ROI (ritorno dell'investimento) e se sono in grado di affrontare ogni difficoltà che mi si presenti. Se non ho molti soldi da investire,non ho nemmeno la forza necessaria per fare decollare il mio e-commerce, allora è meglio se quei soldi li utilizzo per andare in vacanza?!

 

  • Radio Company
  • Forzieri
  • Briko
  • Bata
  • Euronics
  • Marco Polo Shop
  • Gabel
  • Gabel
  • Gabel
  • Gabel
  • Gabel
By continuing browsing this website, you accept the use of cookies to provide you with exceptional service and personalised content.
Accept
Privacy